La squadra italiana ha inaugurato i Campionati Europei di Forme e Freestyle 2023 con una straordinaria performance, conquistando due medaglie d’oro e un bronzo nella prima giornata di gare.

Nel Freestyle – Individual, Beatrice Coradeschi ha incantato i giudici e il pubblico, salendo sul gradino più alto del podio nella categoria Under17 F. La sua esibizione, ricca di energia e perfezione tecnica, ha guadagnato il primo posto, regalando all’Italia la prima medaglia d’oro dell’evento.

Nella stessa disciplina, ma nella categoria Pair Over17, la coppia Giuditta Carlini e Alessandro Rizza ha mostrato una sinergia e un’intesa impeccabili, conquistando il secondo oro per l’Italia. La loro performance è stata un perfetto mix di eleganza e forza, che ha evidenziato la qualità del taekwondo italiano nel panorama europeo.

La giornata è stata ulteriormente impreziosita dal bronzo ottenuto da Nicolas Achilli nel Poomsae – Individual Cadet M, che con determinazione e precisione è riuscito a salire sul terzo gradino del podio, confermando il talento emergente degli atleti italiani.

Pur non avendo raggiunto la finale, altri atleti hanno dimostrato grinta e potenziale: Greta Mascherino si è classificata al 7° posto nella categoria Cadet F, e la coppia Miriam Apicella e Matteo Compagnone ha lottato fino al termine, uscendo di scena al primo turno nella categoria Junior Pair. Giulia Simonelli e Nicolò Botrugno, dopo esser stati fermati al primo turno nelle rispettive categorie Under30, guardano già avanti verso le future competizioni per dimostrare il loro valore.

Il freestyler Federico Serain, nella categoria Under 17 M, ha concluso la sua prova al quinto posto, lasciando intendere che il futuro ha in serbo grandi opportunità per il giovane atleta.

Questi risultati non solo incoronano l’Italia come una delle nazioni leader nella prima giornata di questo prestigioso torneo, ma dopo i successi ottenuti nel Ciao Team, dove gli azzurri si sono laureati campioni del mondo, piantano anche semi di ottimismo per le giornate successive, dove si prevede che gli atleti italiani continueranno a lottare per la vittoria con spirito e dedizione.

CategoryEventi
Pantere Taekwondo Team Carrara © 2023 - All Rights Reserved

      

error: Attenzione: Contenuto protetto.