Il Campionato Europeo Poomsae di ParaTaekwondo si è concluso con un trionfo per la Nazionale Italiana, che ha dimostrato il proprio valore conquistando un impressionante numero di medaglie in diverse categorie. L’evento, svoltosi all’Olimpiaworld di Innsbruck in Austria, ha visto i nostri atleti salire sul podio in molteplici classi, confermando il loro talento e la loro preparazione.

Nella categoria PARA Poomsae Male Senior I (A-class) P22, Stefano Guglielmi ha conquistato la medaglia d’oro, seguito da Federico Fricano con l’argento. Questa doppia vittoria ha evidenziato l’alta competenza e la passione degli atleti italiani in questa disciplina.

Altrettanto notevoli sono stati i risultati nella categoria PARA Poomsae Male Senior I (A-class), dove Renzo Caraccia ha ottenuto l’oro e Matteo Tosoni l’argento, dimostrando ancora una volta l’eccellenza italiana nel campo.

Nelle altre categorie, Giovanni Sunseri ha vinto l’oro nella P32, mentre Riccardo Zimmerman si è distinto nella P34, conquistando anch’egli la medaglia d’oro. Questi successi individuali sottolineano la diversità e la profondità del talento presente nella squadra nazionale.

Michele Cianciotto ha portato a casa l’oro nella categoria PARA Poomsae Male Senior II (A-class) P21, mentre Cristiano Sgarella e Luigi Carlino hanno rispettivamente vinto l’argento e il bronzo nella P34. Queste vittorie rappresentano non solo un successo personale per gli atleti, ma anche un trionfo per il ParaTaekwondo italiano nel suo complesso.

Nella categoria femminile, Stefania Monaco ha brillato vincendo l’oro nella PARA Poomsae Female Senior II (A-class) P20, dimostrando l’abilità e la forza delle donne italiane in questo sport.

Questo eccezionale successo ai Campionati Europei Poomsae rappresenta un momento storico per il ParaTaekwondo italiano. La determinazione, la preparazione e lo spirito di squadra degli atleti hanno portato all’Italia non solo medaglie, ma anche un riconoscimento internazionale per il loro impegno e la loro passione.Con questi risultati straordinari, l’Italia si posiziona come una delle nazioni leader nel ParaTaekwondo mondiale, ispirando altri atleti e appassionati di questo sport.

CategoryEventi
Pantere Taekwondo Team Carrara © 2023 - All Rights Reserved

      

error: Attenzione: Contenuto protetto.