Al PalaRuffini di Torino si è conclusa l’edizione 2022 dei Campionati Italiani di taekwondo. Una rassegna che in tre giorni ha fornito conferme e nuove rivelazioni all’interno di un panorama sempre più ricco di atleti. Anche oggi tantissime le categorie in gara. Ecco come sono andate le cose nel dettaglio.

-74 kg M
Dopo una lunga inattività, torna in gara si aggiudica il titolo italiano Stefano Maggiore (Olympic Giannone ASD), che nella finalissima si impone 2-0 (15-13; 15-2) battendo Francesco Cordeschi (Colosseum), con Guido Marino (Olimpo Futurama TKD) e Marcus Campbell (Centro TKD Corigliano) a completare il podio in terza posizione.

-80 kg M
Antonio Gerrone (Olimpo Futurama TKD) piazza il colpo al suo primo campionato italiano imponendosi con un doppio 10-2 nell’atto conclusivo che lo ha visto opporsi a Luciano Bonaccorso (G.S. Fiamme Oro). Salvatore Nicolò Capogrosso (Taekwondo Invictus) e Moreno Monticelli (Marassi TKD) si sono invece sistemati al terzo posto.

-87 kg M
A Torino c’è spazio anche per una nuova storica prima volta. San Marino sale sul gradino più alto del podio grazie a Daniele Leardini (San Marino Team): il sammarinese infatti l’ha spuntata 2-1 (5-4; 10-14; 7-1), in una finale intensissima, su Francesco Irco (Taekwondo Medicina). A completare il quadro dei premiati, col bronzo al collo, ci hanno pensato Alexander Zadra (Zadra Fighting) e Andrea Sorce (G.S: Fiamme Oro).

+87 kg M
Alfredo Talotti (Olimpo Futurama TKD) sale sul gradino più alto del podio avendo la meglio, nell’ultimo atto della categoria, su Mattia Molin per 2-0 (3-1; 10-2). Al terzo posto, in coabitazione, completano le loro prove Gabriel De Simone (Taekwondo Pezzolla) e Dimitri Marotti (Scuola TKD Sirignano).

-67 kg F

Natalia D’Angelo (G.S. Fiamme Oro) ottiene un successo netto, per 2-0 in finale (10-1; 17-0), battendo Sara Nuzzo (Centro Olimpico TKD Nuzzo), all’interno di una categoria che ha visto sistemarsi al terzo posto Serena Fiordelmondo (Taekwondo Club Ancora) e Michelle Kovalenko (Taekwondo Città del Piave).

-73 kg F
Nuova edizione dei Campionati Italiani e nuovo titolo per Maristella Smiraglia. L’atleta del Centro Sportivo Carabinieri prevale 2-0 (23-1; 22-1) su Maria Rampelotto (TKD Sudtirol), con Martina Di Palma (Centro Arti Marziali Pavia) e Marica Bucci (Centro Taekwondo Piossasco) a occupare, insieme, il terzo gradino del podio.

+73 kg F
Alessandra Ilic (Accademia Veneta TKD Team 2000) ha la meglio, in una finale molto tattica, su Ana CiuChitu 2-0 (4-1; 5-2) salendo così sul gradino più alto di un podio nel quale figurano in terza piazza Katja Eccher (Zadra Fighting) e Laura Giacomini (Centro Sportivo Carabinieri).

“E’ stata la nostra prima volta qui a Torino – ha affermato il Presidente Angelo Cito. Una novità, in una città che si adatta molto allo sport. Personalmente sono contento di quanto si è visto perché, nonostante l’assenza delle nostre punte di diamante (Vito Dell’Aquila, Simone Alessio e Roberto Botta, ndr), che fra pochi giorni saranno di scena a Riyadh per il Grand Prix Final 2022, abbiamo potuto osservare delle giovani e dei giovani pronti a lottare con grande preparazione per i titoli italiani. Venivamo tutti da un periodo non facile e di ripartenza e questa edizione dei Campionati ha consentito loro di misurarsi nuovamente in un palcoscenico importante”.

RISULTATI TERZA GIORNATAMEDAGLIE

RISULTATI SECONDA GIORNATAMEDAGLIE

RISULTATI PRIMA GIORNATAMEDAGLIE

Ricevi gli aggiornamenti tramite il canale telegram FITA: telegram.me/tkdfita  

CategoryEventi
Pantere Taekwondo Team Carrara © 2023 - All Rights Reserved

      

error: Attenzione: Contenuto protetto.

   


Devolvi il 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi alla nostra squadra sportiva di Taekwondo.

Non è una tassa in più, non costa niente, ma ha un valore enorme: esprime la tua volontà di sostenere la nostra attività sociale.

Quando presenti il modello 730, il CUD o l’UNICO per le Persone Fisiche, puoi compilare la scheda per la destinazione del 5 per mille apponendo la tua firma e inserendo il Codice Fiscale 97222860823 dell'Asd Pantere Taekwondo Team Carrara nella sezione a sostegno delle organizzazioni e associazioni di promozione sociale riconosciute.

Il cinque per mille non sostituisce l’otto per mille, destinato alle confessioni religiose, rappresentano due opportunità diverse ed è possibile utilizzarle entrambe destinando parte delle tue imposte a fini diversi.

Il Presidente

Marco Carrara