Arriva la prima medaglia per gli azzurri al Grand Prix di Manchester.

A salire sul secondo gradino del podio della Regional Arena è Antonino Bossolo che conquista l’argento mettendo a segno un’altra buona prestazione valida per la corsa ai Giochi Paralimpici di Parigi 2024.

Antonino, in gara nella categoria -63 kg K44, supera abilmente il suo primo avversario ai quarti di finale, l’uzbeko Zukhriddin Tokhirov, dilagando con un punteggio di 28 a 7. In semifinale l’azzurro trova il temibile brasiliano Nathan Torquato tenendogli testa sino ai secondi finali in un incontro combattuto con grande intelligenza che gli spalanca le porte della Finale. 

In finale la storia si ripete. L’azzurro affronta nuovamente il turco Mahmut Bozteke, già sfidato ad inizio anno alla President’s Cup 2022. Antonino parte subito forte con l’incontro che rimane equilibrato fino alla fine del primo round dove l’azzurro passa in svantaggio con un parziale di 0-2.

Durante il secondo round il turco dilaga e, complice la stanchezza, Antonino non riesce a riportare il match in parità per giocarsela fino alla fine. Incontro che termina 9-2 per Botzeke ed argento prezioso per l’azzurro nella corsa ai prossimi Giochi Paralimpici.

CategoryEventi
Pantere Taekwondo Team Carrara © 2022 - All Rights Reserved

      

error: Attenzione: Contenuto protetto.