Torna il World Taekwondo Grand Prix con il suo terzo appuntamento annuale. Dopo Roma e Parigi sarà la città di Manchester ad ospitare questo prestigioso evento dal 21 al 23 ottobre 2022.

info: world taekwondo
live streaming

Un totale di 256 atleti provenienti da 61 paesi differenti più un team di rifugiati si sfideranno in una competizione di tre giorni che garantirà sicuramente uno spettacolo emozionante Taekwondo. Tra gli atleti in gara ci saranno un numero considerevole di campioni olimpici e mondiali, nonché ex medagliati nelle scorse edizioni del GP.
Gli atleti gareggeranno nelle otto categorie olimpiche (4 femminili e 4 maschili) e saranno arbitrati da 275 ufficiali di gara.

Nazionale Italiana in gara:

Vito Dell’Aquila -58 kg
Simone Alessio -80 kg
Roberto Botta +80 kg
Giada Al Halwani -57 kg
Maristella Smiraglia +67 kg
Antonino Bossolo K44 -63 kg

Il presidente mondiale del Taekwondo Chungwon Choue ha dichiarato:

“Il World Taekwondo Grand Prix è incentrato sui migliori atleti del ranking olimpico e quindi saranno garantiti incontri eccellenti e uno spettacolo emozionante. Manchester è un luogo speciale per il taekwondo, la città dove il Gran Prix è esordito per la prima volta nel 2013. Sappiamo che la città può ospitare eventi di taekwondo di livello mondiale, come abbiamo visto con i Campionati del Mondo nel 2019 e i Campionati Europei dell’anno scorso; siamo sicuri che questo Gran Prix non sarà diverso”.

Gli atleti che gareggiano a Manchester includono:

M-58 kg

Vito Dell’Aquila (Italia): medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020
Cyrian Ravet (Francia): medaglia d’oro al Gran Prix di Parigi 2022

M-68 kg

Bradley Sinden (Gran Bretagna): medaglia d’argento a Tokyo 2020
Javier Perez Polo (Spagna): medaglia d’argento ai Mondiali di Manchester 2019 e medaglia d’oro al Gran Prix di Parigi 2022

M-80 kg

Simone Alessio (Italia): medaglia d’oro al Grand Prix di Roma 2022, Parigi 2022 e medaglia d’oro ai Mondiali di Manchester 2019

Saleh Elsharabaty (Giordania): medaglia d’argento a Tokyo 2020

M+80kg

Rafael Alba (Cuba): due volte Campione del Mondo (Manchester 2019, Puebla 2013), medaglia di bronzo a Tokyo 2020 e medaglia d’oro al Grand Prix di Parigi 2022

W-49 kg

Panipak Wongpattanakit (Thailandia): medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020, medaglia d’oro ai Mondiali di Manchester 2019 e medaglia d’oro al Gran Prix di Parigi 2022
Adriana Cerezo Iglesias (Spagna): medaglia d’argento a Tokyo 2020 e medaglia d’oro al Gran Prix di Roma 2022

W-57 kg

Zongshi Luo (Cina): medaglia d’oro al Grand Prix di Mosca 2019, Roma 2022 e Parigi 2022
Jade Jones (Gran Bretagna): due volte Campionessa Olimpica (Londra 2012 e Rio 2016) e medaglia d’oro ai Mondiali di Manchester 2019

W-67 kg

Ruth Gbagbi (Costa d’Avorio): medaglia d’oro ai Mondiali di Muju 2017 e medaglia d’oro al Grand Prix di Parigi 2022
Lauren Williams (Gran Bretagna): medaglia d’argento a Tokyo 2020

W+67 kg

Bianca Walkden (Gran Bretagna): tre volte Campionessa del Mondo (Chelyabinsk 2015, Muju 2017, Manchester 2019)
Althéa Laurin (Francia): medaglia di bronzo a Tokyo 2020 e medaglia d’argento al Grand Prix di Parigi 2022

CategoryEventi
Pantere Taekwondo Team Carrara © 2022 - All Rights Reserved

      

error: Attenzione: Contenuto protetto.